Menu Chiudi

Volevo sapere se è possibile detrarre l'affitto per una studentessa universitaria (mia figlia) residente a Trento ma iscritta a un corso di studi a Bologna. Che requisiti servono? Nel contratto deve essere inserita una dicitura particolare che permetta la detrazione?

 
Sì, la detrazione sull’affitto di studenti fuori sede è prevista nel limite del 19% su un massimo di spesa di 2.633 euro. È necessario che gli studenti siano iscritti ad un corso di laurea presso un’università ubicata in un comune diverso da quello di residenza, distante da quest’ultimo almeno 100 chilometri e comunque in una provincia diversa. Per quanto riguarda il contratto è sufficiente che sia registrato e stipulato ai sensi della legge n. 431 del 1998 o che sia un contratto di ospitalità o assegnazione in godimento poi in aggiunta servirà un’auto-dichiarazione per attestare che lo studente è iscritto a un corso universitario e che sono rispettati i requisiti previsti dalla legge per usufruire della detrazione.

Per dichiarare con noi consulta una nostra sede o scopri il nostro nuovo servizio online.