Menu Chiudi

Sono operaio di un'azienda che sta fallendo e non ho ancora ricevuto la busta paga di luglio con i relativi rimborsi del 730. Il mio capo ha detto che ai rimborsi ci penserà l’Agenzia delle Entrate. Ma è vera questa cosa?

 
Sì è vera. Molto probabilmente il sostituto d’imposta (cioè l'azienda) anzichè pagare, come avviene di norma, il rimborso in busta paga a luglio, ha in realtà emesso un diniego presso l’Agenzia, cosa che a quel punto fa ricadere l’onere del rimborso sull’Agenzia stessa, ma per far sì che questo accada è necessario fare prima un 730 integrativo di tipo neutro, cioè in pratica lo stesso 730 già trasmesso, ma senza i dati del vecchio sostituto.

Per fare con noi il tuo 730 integrativo consulta una nostra sede o scopri il nostro nuovo servizio online.