Menu Chiudi

Mio figlio è fiscalmente a mio carico al 100%. L’ho iscritto a un fondo pensione integrativo. Nel caso sia io a versare i contributi, tali somme le porterei ovviamente in deduzione. Nel caso invece a versarli fosse la madre (non siamo sposati), lei potrebbe o no portarli in deduzione, non essendo beneficiaria della detrazione per figlio fiscalmente a carico?

 
Sì potrebbe. Alcuni oneri e spese sostenuti per familiari a carico (ad esempio le spese sanitarie, i premi di assicurazione, le spese per la frequenza di corsi di istruzione secondaria e universitaria, i contributi previdenziali e assistenziali, le spese per l’abbonamento al trasporto pubblico, le spese mediche in favore dei figli affetti da DSA) danno comunque diritto alla detrazione o alla deduzione anche se non si fruisce direttamente delle detrazioni per carichi di famiglia, che invece sono attribuite interamente ad un altro soggetto (nel prospetto “Familiari a carico” sono indicati il codice fiscale del familiare e il numero dei mesi a carico, ma la percentuale di detrazione è pari a zero).

Per dichiarare con noi consulta una nostra sede o scopri il nostro nuovo servizio online.