Menu Chiudi

Ho letto che nella Finanziaria è stato introdotto l’obbligo delle carte di credito per le spese detraibili? Quindi ogni volta che andrò in farmacia o dal mio fisioterapista dovrò pagare con carta di credito e non in contanti?

 
No, perché il vincolo della tracciabilità delle spese non varrà né per i farmaci, né per i dispositivi medici, né per le prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da quelle private accreditate al Servizio sanitario nazionale. Quindi in sostanza per le spese mediche si potrà continuare a pagare in contanti.