Menu Chiudi

A chi va imputato il canone di locazione di un immobile se il contratto è stato stipulato da uno solo dei comproprietari?

 

Qualora il contratto di locazione sia stato stipulato da uno solo dei comproprietari o contitolari del diritto reale di godimento, il canone di locazione rileva per tutti i comproprietari e/o contitolari.

 Es.     Immobile in comproprietà al 75% a Tizio e al 25% a Caio.

L’immobile viene dato in locazione a Sempronio al canone annuo di 10.000,00 euro con contratto stipulato dal solo Tizio.

Il canone d’affitto andrà dichiarato da Tizio al 75% e da Caio al 25%, ancorché il contratto sia stato stipulato solo da Tizio.